Emergenza Covid-19. L’impatto sui diritti delle/dei cittadine/i straniere/i e le misure di tutela necessarie : una prima ricognizione.

Nei periodi di crisi, gli effetti delle disuguaglianze formali e sostanziali diventano ancor più evidenti. Le note che seguono forniscono una prima panoramica sui diritti delle/i cittadine/i straniere/i messi a rischio dall’emergenza COVID-19. Si tratta di un intervento parziale: l'emergenza è tuttora in fase di sviluppo e non è possibile prevedere quali saranno i suoi effetti complessivi.
È indispensabile che i decisori istituzionali, nell'analizzare le conseguenze dell'epidemia sulla società e nella programmazione delle iniziative da intraprendere per tutelare la popolazione, si occupino anche dei diritti delle/i cittadine/i straniere/i attualmente a rischio. L’Italia è compiutamente un paese multiculturale: oltre cinque milioni di cittadine/i straniere/i risiedono nel territorio italiano e l’immigrazione è, nel nostro paese, un fenomeno strutturale, ordinario, radicato e stratificato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.